Il postino all'interno della collettivit

The postman in the heart of the community

I volumi di posta tradizionale sono in calo ormai da anni. L'immagine familiare del postino intento a coprire il suo percorso quotidiano è a rischio dal momento che i carichi di lavoro diminuiscono sempre di più. Le Poste olandesi (PostNL) hanno avviato una serie di progetti pilota per capire se i postini possano svolgere incarichi aggiuntivi lungo il loro percorso. I primi risultati sembrano essere molto promettenti.

"Ogni giorno 20.000 nostri dipendenti svolgono il loro lavoro per strada. Riteniamo che possano fornire servizi extra alla collettività" sostiene Rogier Havelaar di PostNL. Al momento, le attività extra svolte dai nostri sono aiutare i bisognosi, aiutare a ottimizzare lo spazio pubblico e assistere le istituzioni pubbliche.

Supporto alle aziende erogatrici d'acqua

In uno di questi progetti pilota, il personale di PostNL addetto alle consegne rileva i consumi da parte delle famiglie registrati dai contatori dell'acqua. Aziende come Waternet sono entusiaste del lavoro svolto: dei 1.000 clienti che talvolta per anni non hanno risposto agli appelli di Waternet, il personale di PostNL addetto alle consegne è stato in grado di raggiungerne 600 in una sola settimana.

Misure di superficie per apportare miglioramenti alla rete stradale

Un altro progetto pilota prevede l'effettuazione di misure di superficie su strade locali e autostrade. Normalmente si tratta di un'attività costosa effettuata con apparecchiature speciali che in pratica significava esaminare solo le autostrade principali. Dotando PostNL di veicoli per le consegne provvisti di un software speciale collegato agli smartphone, il personale addetto alle consegne effettua rilevamenti su una moltitudine di strade e autostrade. I dati raccolti vengono utilizzati per migliorare l'analisi delle strade individuando i tratti in cui è necessario apportare miglioramenti e contribuendo alla sicurezza stradale in generale.

All'interno della collettività

Muovendosi nello stesso quartiere ogni giorno, i postini svolgono anche un ruolo chiave nella prevenzione della criminalità e nell'inclusione sociale. In talune aree, al personale addetto alle consegne viene chiesto di tenere d'occhio gli anziani che vivono da soli. In altre zone, concentrano la loro attenzione su chi sembra essersi assentato per un periodo di tempo prolungato. Il personale addetto alle consegne non è tenuto a visitare i luoghi considerati poco sicuri o a riscuotere bollette non pagate. "Il postino dovrebbe essere amico della comunità in cui opera" commenta Havelaar.